Game Of Thrones spin-off, intervista a Jane Goldman

di Felice Catozzi Commenta

Lo sceneggiatrice Jane Goldman ha rivelato alcune indiscrezioni su uno dei quattro potenziali prequel spin-off di Game Of Thrones

Non si conoscono ancora i dettagli dell’ottava e ultima stagione di Game Of Thrones, voi quindi penserete che siamo sprovvisti di indiscrezioni sui potenziali spin-off a cui starebbero lavorando diversi sceneggiatori incaricati direttamente da HBO? È qui che vi sbagliate, invece … Perché lo sceneggiatrice Jane Goldman (Miss Peregrine, La Casa Dei Ragazzi Speciali, Kingsman – Secret Service, Kick-Ass) ha elargito qualche anticipazione molto succosa. Vediamo.

Finora abbiamo soltanto saputo che sono confermati tutti i quattro prequel spin-off di Game Of Thrones, che nessun personaggio esistente sarà incluso e che nessun potenziale progetto entrerà in produzione fino a quando la serie principale non sarà terminata con l’ottava stagione nel 2019.

Ora, uno dei spin-off è sviluppato dal creatore GoT George RR Martin e dall’eccentrica quanto brava sceneggiatore Jane Goldman: quest’ultima ha fatto quattro chiacchiere a telefono con la rivista online IGN sbottonandosi su qualche elemento in più.

Jane Goldman:

Credo di poter dire se sono riuscita a dare il mio contributo, come il lettore di una libro o come qualcuno che abbia visto la serie tv, ci sono elementi riconoscibili come un evento passato.

Su eventuali bestie magiche, la Goldman ha affermato:

Sono presenze che esistono nell’universo che George ha creato e credo che potremo avere certamente delle creature magiche. Sono sicura che questo sia un punto che si sta sviluppando, anche se così sento che sto rivelando già troppo! Non posso dire assolutamente niente.

Infine, se la sceneggiatrice conosce il finale della serie madre:

Uh, sì, certo come no! Scherzi a parte, non risponderei mai a questa domanda, semmai lo sapessi, chissà in quanti sarebbero disposti a torturarmi per saperlo!

 

Felice Catozzi

Blog Manager | Writer | Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>