Game of Thrones, HBO chiede a Donald Trump di non usare lo show per scopi politici

di Antonio Ruggiero Commenta

Il network americano HBO ha chiesto gentilmente al Presidente degli Stati Uniti Donald Trump di non usare immagini dello show per legarle alla politica

Il ritorno dell’ultima stagione di Game of Thrones ha catturato l’attenzione mediatica di tutto il mondo e sembra che ad apprezzare i contenuti dello show e la visibilità che possono garantire ci sia anche il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump, che ha utilizzato l’immagine che trovate in copertina su Twitter in un post successivo alla conferenza stampa del ministro della Giustizia William Barr sul rapporto del procuratore speciale Robert Mueller; l’iniziativa non è tuttavia piaciuta ad HBO, che ha pubblicato un post dove chiede gentilmente che i contenuti non vengano usati per fini politici, ma parliamone meglio subito dopo il salto.

Game of Thrones, il post di HBO

In un comunicato ufficiale, il network americano HBO ha dichiarato:

Anche se capiamo l’entusiasmo per Game of Thrones ora che finalmente l’ultima serie e arrivata, preferiamo che la nostra proprietà intellettuale non venga usata per motivi politici.

Trump non è nuovo all’utilizzo di contenuti legati alla serie televisiva ispirata ai libri di Martin, dato che già in passato aveva usato contenuti di Game of Thrones minacciando sanzioni all’Iran e annunciando la costruzione del Muro al confine con il Messico, tuttavia dopo questo post di HBO dovrà spegnere il suo entusiasmo per la serie, almeno politicamente parlando.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>