Game of Thrones 6, George R.R. Martin si scusa: The Winds of Winter non è finito

di Chiara Lagana Commenta

Problemi per George R.R. Martin, l’autore di Game of Thrones non è riuscito a terminare il sesto romanzo, The Winds of Winter, prima che la sesta stagione inizi. L’autore l’ha confermato nel suo blog.

George R. R. Martin

Martin si è scusato con i fan:

Credetemi, non mi fa piacere scrivere queste parole. Siete delusi e non siete gli unici. I miei editori sono delusi, HBO è delusa, i miei agenti, i miei editori stranieri e i traduttori: sono tutti delusi, ma io sono quello che sta peggio. Per mesi sognavo di poter dire: Ho completato e consegnato The Winds Of Winter prima della fine del 2015, ma il libro non è finito.

E forse mancherà ancora molto prima di vederlo pubblicato, dato che la prima scadenza era prevista per ottobre.

Sfortunatamente il processo di scrittura non è stato così veloce come mi sarebbe piaciuto. Qualche volta va bene, qualche volta no, la primavera è terminata, è arrivata l’estate e avevo, ma avevo più giorni brutti che belli. Verso agosto ho dovuto affrontare la verità: non l’avrei mai finito prima di Halloween.

Adesso la scadenza è stata sposata al 2016:

Non mi scuso perché non ho scusanti. Nessuno altro è da incolpare, né i miei editori, né la casa di pubblicazione, neppure l’HBO, è tutta colpa mia. Ci ho provato e ancora ci provo. Ci lavoravo qualche giorno fa, rivedendo il capitolo su Theon e ho aggiunto del materiale. Ma non riesco a dirvi per quando sarà pronto, o quando sarà pubblicato. La migliore ipotesi è che Bantam e il mio editore inglese abbiano la copia con tre mesi di ritardo. Ma non so quando consegnerò, non mi imporrò una nuova deadline. Le scadenze mi stressano.

Photo credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>