Game of Thrones 3, intervista a Sophie Turner e Natalie Dormer

di Antonio Ruggiero Commenta

Nella terza stagione del capolavoro Games of Thrones, assisteremo ad epiche battaglie e devastanti tradimenti per ottenere il controllo dell’Iron Throne: parliamone con Sophie Turner e Natalie Dormer, subito dopo il salto.

Su quello che accadrà in questa stagione, Natalie Dormer ci anticipa:

L’avvenimento interessante di questa stagione è l’arrivo dei Tyrells nei territori del re, attorno al quale circoleranno una serie di voci, che porteranno Margaery ed Olenna a cercare di comprendere quello che sta succedendo e questo coinvolgerà inevitabilmente anche Sansa, dato che occorre capire se si tratta di un’alleata o di una nemica e se ci sia da fidarsi di lei.

Sulla situazione di Sansa, Sophie Turner ci dice:

La ragazza ha evidenti problemi di fiducia, dopo la morte di Ned; inizierà a fidarsi di Shae, ma purtroppo si è fidata della persona sbagliata, dato che non è chi dice di essere ed è colei che sta recitando una parte; nella terza stagione imparerà a capire meglio le persone ed a stringere delle buone alleanze, anche perchè, dopo la battaglia di Blackwater è finalmente riuscita a trovare la sua forza.

Su Margaery e sul rapporto con Sansa, Natalie Dormer ci dice:

Margaery è pragmatista e mira semplicemente alla sopravvivenza, cosa fondamentale nell’universo di Game of Thrones; inoltre quando Margaery e Sansa si incontreranno, avranno in comune l’interesse per le rispettive famiglie: ironia della sorte, se le due si fossero conosciute in altre circostanze, sarebbero state ottime e sincere amiche, tuttavia nella condizione attuale, la loro amicizia potrebbe essere reale, ma le intenzioni sono tutt’altra cosa.

Infine, sul suo futuro al di fuori della serie, Sophie Turner ci dice:

Sicuramente la serie è un’ottima piattaforma di lancio, dato che è molto seguita ed amata in America, ma al momento mi piace il mio lavoro e non lo sto facendo per avere altre parti nel cinema.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>