Fringe 5 finale, intervista EPK al cast

di Antonio Ruggiero Commenta

Vi proponiamo, subito dopo il salto, una dichiarazione sul finale di stagione della serie televisiva Fringe.

Joshua Jackson ci dice:

Abbiamo registrato l’undicesima puntata con la consapevolezza che ci avrebbe condotto dolcemente all’epilogo: è una puntata nella quale tutti i nodi vengono al pettine e dove naturalmente, si arriverà al finale necessario e sentito della serie televisiva.

Un’emozionata Anna Torv commenta:

Mi ero abituata a fare il tragitto da casa allo show e adesso che non dovrò più farlo sento che qualcosa non va e che comunque non avrei potuto fare niente per cambiare questo.

John Noble dichiara:

Sono impressionato dal finale dello show perchè ci fa vedere i personaggi totalmente diversi da come li abbiamo imparati a conoscere, immersi in un canale vitale che li ha resi quello che sono e che rende l’intera situazione emozionante e toccante.

Lance Reddick ci dice semplicemente:

Indipendentemente da quello che ne sarà di Broyles e dalla mia situazione, questo è il miglior finale di sempre.

Jasika Nicole aggiunge:

Il tredicesimo episodio è stato molto strano perchè per la prima volta ho dovuto pronunciare la parola fine della serie, ma come hanno detto anche i miei colleghi è eccellente, bella, commovente e eccitante.

Infine, conclude la serie di dichiarazioni Blair Brown:

Mi mancheranno un sacco di persone alla fine di questa stagione, ma la cosa positiva è che finalmente le persone sono completamente coscienti l’una dell’altra e posso dire che è la giusta direzione per il finale di questa serie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>