Empire 5, Jussie Smollett ufficialmente sospeso dallo show e si valuta il recast

di Antonio Ruggiero Commenta

Il network americano Fox ha ufficialmente annunciato che Jussie Smollett è stato per il momento sospeso da Empire e tra le ipotesi si fa strada la scelta di un nuovo attore per il ruolo di Jamal

Dopo la dichiarazione rilasciata da 20th Century Fox Television e Fox Entertainment, il network americano Fox ha confermato che in seguito alle accuse che sono state fatte dalla polizia di Chicago a Jussie Smollett, che avrebbe inscenato un’aggressione omofoba e razzista nei suoi confronti, l’attore è stato per il momento sospeso dal servizio ed il suo personaggio non sarà quindi presente negli ultimi due episodi della quinta stagione di Empire, mentre per il futuro si starebbe pensando ad una sostituzione per Jamal, ma parliamone meglio subito dopo il salto.

Empire 5, un nuovo volto per Jamal?

Secondo alcune indiscrezioni, sarebbe Lee Daniels, il creatore di Empire insieme a Danny Strong che avrebbe modellato il personaggio di Jamal su se stesso, a sostenere particolarmente la tesi della sostituzione di Jussie Smollett con un nuovo attore in vista della piuttosto probabile sesta stagione dello show, che al momento rappresenta il secondo show più visto dell’emittente televisiva Fox e che quindi ha tutte le carte in regola per ottenere un rinnovo.

Se questa ipotesi si trasformasse in realtà, il nuovo Jamal apparirebbe comunque nella sesta stagione di Empire e questo lascerebbe un attimo di respiro agli showrunner, che potrebbero quindi ideare una strategia narrativa vincente per giustificare questa sostituzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>