Elementary 6, dal 22 aprile in prima visione assoluta su FoxCrime

di Antonio Ruggiero Commenta

La sesta stagione di Elementary va in onda in prima visione assoluta in Italia il 22 aprile su FoxCrime, il canale di Sky dove sarà possibile vedere tutti gli episodi delle stagioni precedenti dal 6 aprile

In attesa della messa in onda in prima visione assoluta in Italia della sesta stagione di Elementary, prevista per il 22 aprile, il canale di Sky propone agli spettatori una maratona dedicata allo show interpretato da Johnny Lee Miller e Lucy Liu a partire dal 6 aprile, ma parliamone meglio dopo il salto.

Elementary 6, anticipazioni e curiosità

Elementary trasporta Sherlock Holmes nella Manhattan dei giorni nostri mantenendo la sua intelligenza e la sua capacità unica di deduzione per risolvere i casi più complicati. Holmes in America viene affiancato dalla dottoressa Joan Watson, assunta da suo padre per controllare che non abbia una ricaduta nelle sue dipendenze da alcool e droghe. Consulente per la polizia di New York, i suoi metodi non convenzionali lo portano a scontrarsi con il Capitano Gregson con cui mantiene, però, un rapporto di rispetto reciproco. Con Sherlock e Watson non può mancare neanche la loro maggiore nemesi, Moriarty, in conflitto da anni e la cui vera identità resta un mistero.

Nella sesta stagione di Elementary, il detective cerca di capire a cosa siano dovute le sue allucinazioni; dopo l’insistenza della dottoressa Watson, Sherlock si è finalmente affidato ad uno specialista che è pronto ad aiutarlo. Sul piano lavorativo si troverà ad inseguire un’importante organizzazione criminale che opera nell’ombra e avrà bisogno di tutto l’aiuto possibile. A sorpresa, addirittura Holmes arriverà a chiedere aiuto a suo padre, Morland, che sarà interpretato da John Noble ed apparirà in alcuni episodi dello show.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>