Downton Abbey 4, il triste destino di Lady Edith e altre storie di questa stagione

di Chiara Lagana Commenta

Downton Abbey 4 Edith

Triste storia quella di Lady Edith nella quarta stagione di Downton Abbey, in onda in questo momento negli States (e trasmessa nel 2013) in Gran Bretagna, cosa sarà successo alla più “sfigata” delle figlie di Lord Grantham? Scopritelo leggendo dopo il salto.

Una delle frasi che caratterizza meglio il personaggio di Lady Edith é:

Qualche volta penso che Dio non voglia che sia felice.

Lady Edith (Laura Carmichael) ha qualche problema a coincidere gravidanza e nome della famiglia intatta. Alla fine decide di seguire il piano di zia Rosamund (Samantha Bond): andare in Svizzera e partorire con la scusa di “migliorare il proprio francese”, è chiaro che non è del tutto d’accordo a questa scelta. L’unica a conoscere la verità è Lady Violet (Maggy Smith), e vi possiamo dire che solo all’episodio natalizio la situazione di Edith si risolverà.

Un altro problema riguarda Bates, cosa sarà andato a fare a York? È lì per vendicarsi di Green, Anna (Joanne Froggatt) lo sospetta. Dopo avergli rivelato la notizia dello stupro, Bates sembra aver capito di che si tratta: e non è ancora chiaro se Bates centri qualcosa con il presunto omicidio del valet, anche questo dettaglio verrà chiarito nell’episodio natalizio.

Nella stessa puntata, Mary deciderà finalmente fra Lord Gillingham (Tom Cullen) e Charles Blake (Julian Ovenden)?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>