Doctor Who, Karen Gillan e Matt Smith parlano del loro futuro nello show

di Antonio Ruggiero Commenta

La serie televisiva Doctor Who ci ha proposto all’inizio dell’ottava stagione un ennesimo cambio della guardia quando Matt Smith, che interpretava il Dottore, è stato sostituito da Peter Capaldi; cosa sarebbe successo se Matt fosse rimasto nello show? Scopriamolo insieme subito dopo il salto.

Matt Smith

Parlando di quello che sarebbe accaduto in seguito alla sua possibile permanenza nello show, l’attore ha dichiarato:

Il mio Dottore sarebbe diventato più cattivo e più duro, il peso del mondo sarebbe stato sulle sue spalle e lui avrebbe avvertito maggiormente questa responsabilità.

Anche Karen Gillian, buona amica dell’attore, ha scherzato sulla possibile permanenza dello show del suo personaggio, Amy Pond:

Amy avrebbe dovuto fare il giro degli psichiatri, dato che raccontando le sue esperienze con Raggedy Man la gente l’avrebbe etichettata come pazza oppure sarebbe potuta diventare il Dottore, chi lo sa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>