Disincanto 2, dal 20 settembre su Netflix

di Antonio Ruggiero Commenta

Il colosso dello streaming Netflix ha fissato per il 20 settembre la data di distribuzione di Disincanto, la serie d'animazione creata da Matt Groening

Novità particolarmente interessanti per Disincanto, la serie televisiva ideata da Matt Groening, già papà di The Simpsons e Futurama, dato che la piattaforma di streaming Netflix non solo ha fissato per il 20 settembre la data di distribuzione dei dieci episodi che andranno a comporre la seconda metà della prima stagione, ma ha anche annunciato la produzione di altri venti episodi, che saranno disponibili nel 2020 e nel 2021.

Disincanto 2, anticipazioni

Da venerdì 20 settembre, quindi, sapremo come va a finire la prima stagione di Disincanto, che narra le vicende della principessa ribelle Bean e dei suoi improbabili compagni d’avventura, Elfo e Luci nel fatiscente regno fanta-medievale di Dreamland. Dopo i disastri e i continui tentativi di fuga dalla propria insopportabile realtà, cosa si inventerà questa volta l’ubriacona Bean per non dover soccombere ai suoi doveri di principessa?

La produzione di non dieci ma ben trenta nuovi episodi che vedranno la luce nei prossimi due anni e mezzo lascia insomma ben immaginare sul successo della serie, che quindi arriva a godere di tre prolungamenti dopo che, ad agosto del 2018, ha debuttato con le prime dieci puntate, che oggi formano la prima tranche della prima stagione.
Non resta che sguainare le spade, estrarre le pergamene e mormorare qualche incantesimo mentre si attendono i nuovi episodi di Disincanto, dal 20 settembre su Netflix.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>