Desperate Housewives: Nicolette Sheridan fa causa a Marc Cherry e chiede venti milioni di dollari!

di Diego Odello Commenta

Nicolette Sheridan

Nicolette Sheridan ha intentato un’azione legale da 20 milioni di dollari contro Marc Cherry, creatore di Desperate Housewives: l’amatissima Idie della serie ABC ha denunciato alla Corte Superiore di Los Angeles l’uomo per percosse, violenza sessuale e ingiusto licenziamento.

L’attrice sostiene che nel settembre 2008 Cherry l’ha presa da parte e colpita con forza con le mani sul viso e in testa e di essersi comportato in maniera intimidatoria con chiunque. Oltre alla Sheridan anche la collega Teri Hatcher si è lamentata del boss, tanto che l’uomo avrebbe affermato:

Spero che venga investita da una macchina e muoia.

Secondo un reporter della ABC Studios bisogna andarci con molta cautela:

Mentre dobbiamo ancora valutare l’attuale denuncia, abbiamo investigato sulle dichiarazioni simili fatte dalla signora Sheridan l’anno scorso e abbiamo constatato che erano prive di fondamento.

Tornando alla cifra richiesta: i 20 milioni di dollari della richiesta della Sheridan sono stati ricavati sommando i danni morali ai soldi che non ha guadagnato interpretando Idie in parte della quinta stagionee in tutta la sesta e la settima stagione di Desperate Housewives.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>