Desperate Housewives 8, Grey’s Anatomy 7, NCIS 8, The Office 7: ultime stagioni per Dempsey, Carell e altri protagonisti?

di Diego Odello Commenta

Desperate Housewives

In questi giorni negli States si stanno rinnovando i contratti di alcuni attori principali della fiction americana. La notizia non è affatto irrilevante se pensate che dai nuovi contratti dipendono le sorti di alcune serie televisive. Eccovi alcuni esempi.

Desperate Housewives. Teri Hatcher, Felicity Huffman, Eva Longoria Parker e Marcia Cross hanno un contratto che scade al termine della prossima stagione e, a quanto pare, non avrebbero intenzione di rinnovarlo per altri due anni, ma solo per uno. Se a questo particolare aggiungete quello che Marc Cherry vorrebbe provare a lanciare una nuova fiction, è probabile che le casalinghe disperate chiudano al termine dell’ottava stagione.

Grey’s Anatomy. Ad alcuni attori del cast, tra cui Ellen Pompeo e Patrick Dempsey, sta per scadere il contratto. Quest’ultimo pare voglia abbandonare il ruolo del Dr. Sheperd alla fine della settima stagione. Se lui esce, preparatevi a probabili ripercussioni nel rapporto tra lui e Meredith.

NCIS. Michael Weatherly (Tony DiNozzo), Pauley Perette (Abby SCiuto), David McCallum (Donald Mallard) e Sean Murray (Timothy McGee) stanno battendo cassa con la CBS puntando ad aumentare il loro cachet a puntata. Per ora l’offerta del network non li soddisfa. Un accordo si deve trovare se non si vuole chiudere lo show all’ottava stagione.

The Office. Steve Carell, ormai lanciatissimo nel mondo del cinema, pare che sia deciso a far concludere il contratto che lo lega alla NBC fino all’anno prossimo. Risultato? O The office si chiude alla settima stagione, o va avanti senza uno dei suoi protagonisti indiscussi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>