Designated Survivor 2, Bonnie Bedelia in un ruolo chiave ricorrente

di Felice Catozzi Commenta

L’abbiamo apprezzata tutti in Parenthood. Adesso, Bonnie Bedelia torna in una serie tv come Designated Survivor per un nuovo personaggio chiave

La stella di Parenthood Bonnie Bedelia è stata scelta per un ruolo chiave da ricorrente al fianco di Kiefer Sutherland nella seconda stagione della serie drammatica in onda negli Stati Uniti su ABC, Designated Survivor.

Prodotta da Mark Gordon Company e ABC Studios, Designated Survivor è stato rinnovato per la seconda stagione e prevede l’ingresso nel cast della eccezionale Bonnie Bedelia, che si calerà nel personaggio di Eva Booker, la suocera del presidente (interpretato da Kiefer Sutherland).

Eva è stata vedova 20 anni fa, è fortemente dedicata a sua figlia (Natascha McElhone) e ai nipoti, oltre ad essere un’accanita sostenitrice di suo genero; ha trascorso la sua vita lavorativa come segretaria di un ufficiale del Dipartimento della Difesa, con suo marito (il padre di Alex) era un venditore.

Bedelia è conosciuta per il suo ruolo da protagonista nei panni di Camille Braverman nella serie di successo di NBC Parenthood, mentre la ricordiamo al cinema per le sue partecipazioni in Die Hard, Die Hard 2, Presumed Innocent e Heart Like a Wheel (per cui ha ricevuto una nomination ai Golden Globe)

Designated Survivor è una serie televisiva americana che segue Kiefer Sutherland nei panni di un membro di poco rilievo del Gabinetto del Presidente degli Stati Uniti d’America chiamato ad assumere le funzioni di Presidente dopo la morte del comandante in capo e di tutti gli altri componenti della linea di successione presidenziale.

Felice Catozzi

Blog Manager | Writer | Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>