Damian Lewis in Homeland, Dean Norris in The Defenders, Teri Hatcher in una dark comedy di Marc Cherry?

di Diego Odello Commenta

Si va delineando il cast di Homeland, il nuovo dramma della Showtime che racconta di un marine dell’esercito che, dopo essere stato per otto anni prigioniero di guerra a Bagdad torna in patria e viene considerato dalla CIA un possibile futuro terrorista: Damian Lewis interpreterà il protagonista maschile, sergente Scott Brody, sposato con Jessica (Laura Fraser), osservato dall’ufficiale della CIA Carrie Anderson (Claire Danes); David Harewood sarà David Estes, il più giovane vice direttore dell’Intelligence della storia della CIA, decisivo, politico, professionale, spesso esasperato dalla determinazione di Carrie.

Dean Norris sarà la guest star dell’episodio del 19 gennaio della prima stagione di The Defenders: l’attore sarà un ex ragioniere della mafia, amico di Nick Morelli, che chiederà l’aiuto all’avvocato per dimostrare di non aver ucciso la moglie.

Teri Hatcher potrebbe essere la protagonista di una dark comedy con i toni di Desperate Housewives scritta da Marc Cherry: secondo il National Enquirer l’attrice, entusiasta del progetto, girerà il pilot di una serie che potrebbe andare in onda già l’anno prossimo. La fine delle casalinghe disperate si avvicina?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>