Dakota Johnson in Ned Fox is My Manny, Jason George in Mistresses, Delta Burk in Counter Culture, Orlando Jones in How to live with your parents

di Diego Odello 1

Delta Burke parteciperà a Counter Culture, la serie ABC di Stephnie Weir che ruota attorno alla cena che organizzano tre sorelle, Billie (Kerri Kenney), la sognatrice Nonie (Burke) e Joyce (Margo Martindale).

Orlando Jones è stato scritturato per How to live with your parents for the rest of your life, la comedy ABC che ruota attorno al personaggio di Polly (Sarah Chalke), una mamma fresca di divorzio, che si trasferisce a vivere dai suoi eccentrici genitori, Elaine (Elizabeth Perkins) e Max (Brad Garrett): l’attore sarà Gregg, il migliore amico, nonché capo di Polly, l’unico che la capisce veramente in quella gabbia di matti.

Jason George e Brett Tucker saranno regolari in Mistresses, il soap drama ABC che racconta le vite sentimentali, amorose e professionali di April (Rochelle Aytes), Josslyn (Jes Macallan), Katie (Yunjin Kim) e Josslyn (Alyssa Milano): gli attori saranno rispettivamente Dominic, un avvocato che lavora nell’ufficio legale di Sarah e che con lei ha una relazione, e Harry, il marito amorevole di Sarah, nonché ristoratore di successo.

Dakota Johnson sarà la protagonista di Ned Fox is My Manny, la comedy Fox, che racconta la storia di una madre single (Johnson), il cui fratello (Nat Faxon), si trasferisca a casa sua per aiutarla a crescere la figlia (Maggie Jones). L’attrice sostituisce Abby Elliott che ha abbandonato lo show dopo aver letto il copione. Curiosità: il ruolo è scritto per una ventiseienne, ciò nonostante la Elliott è stata considerata troppo giovane (ha 24 anni), mentre la Johnson (22 anni), ha impressionato i produttori con la sua audizione ed è stata presa.

Photo Credits | Getty Images

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>