Cosa guardare durante la quarantena da coronavirus

di Roberto S. Commenta

"dobbiamo stare a casa" è quello che ci sentiamo ripetere di continuo. Proviamo a far passare il tempo con qualche serie tv.

Premessa: questa è una lista personale che mi sento di consigliare a tutti per provare a sopportare meglio la quarantena forzata a casa. Se non sapete cosa guardare ed avete visto tutto quello che state già seguendo, allora provate a dare un’occhiata a quanto segue.

Maniac

Partiamo con una miniserie, guardabile tranquillamente in un paio di giorni, se state realmente a casa a far nulla riuscirete a completarla. I protagonisti sono interpretati da Emma Stone e Jonah Hill. La storie percorre le vicende di due giovani (Owen ed Annie) che a causa dei loro traumi psicologici si sottopongono ad un esperimento che dovrebbe farglielo superare. Una serie tv molto particolare.

Chernobyl

Altra miniserie che potete finire in pochi giorni. La storia ovviamente racconta il dramma del disastro nucleare avvenuto proprio a Chernobyl con un cast pazzesco. La serie ha vinti numerosi premi, meritatissimi. Quindi se fino ad ora non avete avuto tempo per guardarla, beh fatelo! Una serie che vi lascerà disarmati con una sensazione di malessere ad ogni dannato episodio che guarderete.

Celebrity Hunted Caccia All’uomo

Devo essere sincero, questa è una serie che non mi piace, però capisco l’esigenza di abbracciare un pubblico più ampio. Inoltre è una produzione recente e magari a qualcuno può far piacere vedere Francesco Totti (unica vera celebrità che riconosco nel programma) vestito da prete. Ad ogni modo la serie si basa su un gruppo di Vip che deve scappare dai servizi segreti. I protagonisti sono: Totti come già detto, Fedez, Diana Del Bufalo, Claudio Santamaria con la moglie Francesca Barra, Costantino Della Gherardesca e lo youtuber Luis Sal.

Friends e Scrubs

Le sempreverdi sit-com che hanno accompagnato le generazioni dagli anni 90 ad oggi le trovate disponibili su molti canali. So che non sono serie recenti, ma guardare due serie del genere dove ci viene mostrato il sentimento puro dell’amicizia non è mai spiacevole. Due capostipiti del genere che vi terranno compagnia e vi faranno sorridere in un momento delicato. Personalmente tendo più verso Scrubs, ma scegliete voi.

Vikings

L’impresa storica di Ragnar Lothbrok interpretato da un magistrale Travis Fimmel vi terrà con gli occhi incollati allo schermo. Se vi piace la storia, o comunque l’azione suscitata da scontri con spade ed asce allora questa serie sui vichinghi fa al caso vostro.

Potrei stare qui a consigliarvi un sacco di roba, da buon seriofilo, ma non la finirei più. Vi consiglio caldamente di cercare in giro tutti i canali che hanno aderito alla solidarietà digitale e godervi quello che più preferite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>