Code Black 3, CBS cancella lo show

di Antonio Ruggiero Commenta

CBS ha deciso di non rinnovare per una quarta stagione il medical drama Code Black a causa di indici d'ascolto tendenti al ribasso rispetto alle stagioni precedenti.

Dopo aver lasciato lo show nel limbo delle serie televisive il cui futuro era incerto, l’emittente americana CBS si è finalmente espressa a proposito del futuro di Code Black, cancellando definitivamente il medical drama ambientato nell’Angels Memorial Hospital dopo tre anni di messa in onda.

Code Black 3, tutto sulla cancellazione

La serie televisiva ha ottenuto dei risultati discreti con la messa in onda della terza stagione, con una media di cinque milioni e mezzo di telespettatori per puntata, tuttavia questi risultati non hanno convinto l’esigente CBS, che ha notato un certo calo rispetto all’anno precedente. Code Black, che racconta le vicende di un gruppo di medici ed infermieri che prestano servizio presso l’Angels Memorial Hospital in un reparto dove il flusso di pazienti è talmente elevato da non permettere allo staff di avere le risorse sufficienti per trattare i malati, ha subito una serie di cambiamenti dalla prima stagione con l’uscita di scena di Bonnie Somerville e Raza Jaffrey e l’ingresso nel cast di Rob Lowe nella seconda per poi arrivare all’abbandono di Melanie Chandra nella terza. Questi cambiamenti hanno forse portato il pubblico a non affezionarsi ai personaggi e di conseguenza allo show, condannando quindi la serie alla cancellazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>