Castlevania: trailer 3 Stagione su Netflix da Marzo

di pask Commenta

I vampiri non sono scomparsi. La razza umana è ancora in pericolo. Scopritelo nella terza stagione.

In arrivo la terza stagione della serie animata, che ha ricevuto un buon successo, ispirata ad una delle saghe videoludiche più famose.

 

Trailer apparso sulla pagina twitter di NXonNetflix che fa felice tutti i fan della serie animata che stanno seguendo la storia con attenzione. Nel trailer una frase viene messa in evidenza “Evil Never Stays Buried” un modo per dire che il male non resta mai seppellito. Seppur Dracula sia stato sconfitto, una nuova schiera di Vampiri è pronta a schiavizzare la razza umana per utilizzarla come fornitura di sangue continua. In questo, però, Trevor ed i suoi amici non sembrano intenzionati a cedere ed ecco che il trailer si condisce di molte scene d’azione e probabili combattimenti a cui assisteremo.

Riassunto stagioni precedenti

Lisa, moglie di Dracula, viene messa al rogo dal popolo della Valacchia perché accusata ingiustamente di stregoneria. Il signore dei Vampiri non accetta questa morte e convoca una legione di Demoni per vendicarsi. A contrastare questo nemico si schiera Trevor, ultimo superstite di una famiglia scomunicata dalla chiesa, che forma una squadra di combattenti formata da Alucard, figlio dello stesso Dracula e Sypha una potente maga. Quindi nelle prime 2 stagioni abbiamo visto la vendetta e la fine del Vampiro più famoso e terrificante della storia.

La terza stagione è prevista in uscita per il 5 marzo, sempre su Netflix e sarà composta da 10 episodi. Vi ricordo inoltre che Netflix ha avviato la produzione di una nuova serie sempre tratta dai videogiochi della saga Diablo, in merito al successo ottenuto grazie anche a Castlevania, e la stessa Blizzard ha fatto sapere che è intenzionata a produrne una anche su Overwatch che per ora ha ancora una destinazione ignota, anche se tutto fa presagire che anch’essa arriverà sempre su Netflix. Per questo siete invitati a leggere l’articolo già scritto in cui se n’è parlato, lo trovate a questo link.

Che sia forse l’inizio di un genere seriale dedicato ai videogames? Beh i fan sicuramente ne saranno entusiasti, anche perché grazie pure a The Witcher il genere sembra piacere molto, anche se delle serie Blizzard non esistono live-action ufficiali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>