Buffy The Vampire Slayer reboot, David Boreanaz difende il progetto

di Antonio Ruggiero Commenta

Al New York Comic Con, David Boreanaz difende il reboot di Buffy The Vampire Slayer, che riporterà sul piccolo schermo in una nuova forma l'iconica cacciatrice di vampiri

In occasione del New York Comic Con, David Boreanaz, che nella serie originale di Buffy The Vampire Slayer ha interpretato il vampiro Angel, personaggio particolarmente amato dal pubblico tanto da essere riuscito ad ottenere uno spin-off interamente dedicato a lui, difende il reboot della serie dedicata all’iconica cacciatrice di vampiri, con alcune dichiarazioni che trovate subito dopo il salto.

Buffy The Vampire Slayer reboot, le dichiarazioni di David Boreanaz

A proposito del reboot di Buffy The Vampire Slayer, l’ex attore di Bones ha dichiarato:

Penso che sia una buona cosa cercare di dialogare con una nuova generazione e capisco che i nostalgici amano la serie televisiva e che ci vorrebbero vedere nei nostri ruoli originari, ma penso che invece il reboot di Buffy offra la possibilità di utilizzare un linguaggio moderno e di scoprire come le moderne tecnologie possano cambiare interamente una serie alla quale sono davvero molto affezionato.

Infine, l’attore parla del suo erede ed a proposito del suo ritorno nei panni di Angel, conclude ironizzando:

Se esiste qualcuno che può interpretare Angel ha la mia benedizione e non vedo l’ora di vederlo all’opera, mentre per quanto mi riguarda non credo di tornare, non ho assolutamente intenzione di applicare nuovamente il trucco prostetico da vampiro, troppo fastidioso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>