Bridgerton, Julie Andrews nella serie Netflix di Shonda Rhimes ispirata ai libri di Julia Quinn

di Antonio Ruggiero Commenta

Julie Andrews parteciperà alla serie televisiva ispirata ai romanzi di Julia Quinn che verrà realizzata da Shonda Rhimes per la piattaforma Netflix

La leggendaria Julie Andrews è stata scelta per unirsi ad uno dei tanti progetti che Shonda Rhimes sta realizzando per la piattaforma di streaming Netflix, una serie televisiva ispirata alla saga di Bridgerton, scritta da Julia Quinn, ma parliamone meglio subito dopo il salto.

Bridgerton, anticipazioni e ruolo di Julie Andrews

Il progetto ancora senza titolo composto da otto episodi e curato da Shonda Rhimes per Netflix, esattamente come i romanzi best seller della Quinn, è ambientato nel mondo dell’alta società di Londra, una realtà altamente competitiva, frizzante e sexy, intorno ai primi anni del diciannovesimo secolo. Dalle brillanti sale da ballo di Mayfair ai palazzi aristocratici di Park Lane, la serie svela un mondo seducente e sontuoso, governato da regole ferree e dalla lotta per il potere. Al centro dell’intreccio troviamo la famiglia dei Bridgerton, composta da otto fratelli legati da un legame indissolubile impegnati nella ricerca dell’amore, del romanticismo e dell’avventura.

Nella versione originale dello show prodotto per Netflix, la leggendaria Julie Andrews presta la propria voce al personaggio di Lady Whistledown, una misteriosa ed anonima redattrice di gossip che grazie ad un uso sapiente del linguaggio che mescola la critica sociale con violenti insulti, riesce a mandare in delirio la Reggenza inglese. Aspettiamo con ansia di avere maggiori dettagli su questo show.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>