Breaking Bad omaggiato al Super Bowl

di R. Staiano Commenta

Al Super Bowl spunta una singolare pubblicità che omaggia il personaggio di Walter White della serie Breaking Bad.

Walter White ritorna in una nuova immagine che prende in giro la pubblicità di Breaking Bad Super Bowl dei PopCorners. Il mite insegnante di chimica White è diventato uno spietato boss della metanfetamina nel corso di cinque stagioni in Breaking Bad di AMC. Per la sua magistrale performance, Bryan Cranston ha ricevuto quattro Primetime Emmy come miglior attore protagonista in una serie drammatica, oltre a un Golden Globe come miglior attore in una serie televisiva drammatica. Lo spettacolo stesso ha ottenuto due Emmy per la migliore serie drammatica e un Golden Globe per la migliore serie televisiva drammatica.

Ora quasi dieci anni dopo che Breaking Bad ha concluso la saga di Walter White, l’iconico personaggio di Cranston sta per fare il suo epico ritorno. E questa volta non venderà meth: venderà snack. Come rivelato da EW, quest’anno la società PopCorners entrerà nel gioco pubblicitario del Super Bowl e sono pronti a fare un enorme successo con i fan della TV di prestigio scatenando uno spot pubblicitario a tema Breaking Bad. E per vedere in anteprima quello che sarà sicuramente un annuncio molto discusso, EW ha condiviso una prima immagine che sembra decisamente mostrare il Walter White di Cranston con in mano un sacchetto di patatine PopCorners (guarda l’immagine) Frito-Lay VP del marketing Rhasheda Boyd ha anche offerto la seguente dichiarazioneSiamo entusiasti di far rivivere uno dei programmi televisivi più famosi di tutti i tempi per raccontare la storia dei Popcorner per la prima volta al Super Bowl… e non vediamo l’ora di vedere le reazioni dei fan su chi e cosa sta arrivando.

Il ritorno di White in Better Call Saul è sicuramente sembrato un vero e proprio addio finale per il personaggio. Ma, se il compenso è giusto, qualsiasi personaggio può certamente essere resuscitato. Le pubblicità del Super Bowl sono state effettivamente utilizzate per riportare in vita molti personaggi iconici di film e TV nel corso degli anni, da The Dude di Jeff Bridges a The Cable Guy di Jim Carrey a Dr. Evil di Mike Myers. Walter White non sembra certamente un candidato naturale per apparire in una pubblicità del Super Bowl, dato il suo status di antieroe, ma c’è senza dubbio qualcosa di divertente nell’idea del più grande produttore di meth di tutti i tempi che vende snack durante il il più grande evento sportivo dell’anno, un connubio che genera nostalgia ai fan, omaggia una grande serie tv e strappa sicuramente qualche risata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>