Bounty Law: la prima serie tv per Quentin Tarantino

di pask Commenta

dal cinema alla televisione, le prime notizie riguardo alla serie diretta da Tarantino.

Quentin Tarantino è un regista di fama mondiale che tutti bene o male hanno conosciuto, anche se apprezzare le sue opere è tutt’altra cosa. Nelle sue dichiarazioni diceva spesso che si sarebbe fermato nel fare film, ma non ha mai detto che voleva dirigere una serie tv.

La serie tv sarà a tema western e Tarantino ha raccontato i primi dettagli al sito americano Deadline. Inoltre Quentin vorrebbe mantenere il sodalizio con l’attore Leonardo Di Caprio che nel film “C’era una volta a Hollywood” ha interpretato il ruolo di Rick Dalton celebre attore di serie western.

Bounty Law dettagli

Ha fatto sapere di aver già scritto diversi episodi per la serie che sarà uno spin-off della serie dedicata al cowboy Jack Cahill. In principio la regia di Quentin doveva essere parziale, ma ha smentito queste voci confermando che invece sarà solo lui a dirigere l’intera serie. Quentin è assolutamente deciso nel volerlo fare, ma ha avvertito che ci vorrà almeno un anno e mezzo per la realizzazione e che quindi la serie non vedrà luce prima del 2022 almeno.

Quentin non è nuovo al mondo della tv, ma la sua esperienza nel campo si limita ad alcuni episodi di serie tv commerciali come CSI scena del crimine ed ER medici in prima linea, nulla di particolarmente impegnativo o di spessore, come ormai ci ha abituato con i suoi film nominati spesso agli oscar e vincitori di numerosi premi, gli ultimi vinti proprio da C’era una Volta con i Golden Globe awards.

Ha fatto sapere di essersi impegnato molto a visionare vecchi lavori western, per carpire ogni dettaglio di un genere che ha sempre ammirato. La stessa opera dedicata a Cahill gli ha fatto venire in mente l’idea di riprendere un personaggio culto del western.

Le uniche cose da sapere adesso saranno gli ulteriori dettagli che girano intorno ad una serie tv: dalla sceneggiatura alla produzione, ma soprattutto al cast. Il fatto di voler Di Caprio come protagonista è un’idea non del tutto scartata, ma non si sa ancora se possa essere plausibile dato che l’esperienza televisiva per Di Caprio risale a parecchi anni fa con Lessi o Pappa e Ciccia.

Fonte: LaScimmiaPensa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>