Blade Runner Black Lotus – la serie animata

di R. Staiano Commenta

Black Lotus sarà ambietato nel 2032 e si piazza nel periodo tra il primo ed ultimo film di Blade Runner e poco dopo il cortometraggio.

Blade Runner Black Lotus è il nome che avrà questa serie tv animata ambientata nel futuro distopico a cui il film ci ha abituati. A quanto pare uscirà entro fine anno, se il trailer non ha mentito al riguardo. A fare da colonna sonora è la cauntatrice vincitrice del Grammy Awards, Alessia Cara. Godetevi il trailer sottostante intanto che ci siete.

La serie rivanga il punto di vista dell’androide e lo staff ha sottolineato che sarà molto fedele al libro scritto da Philip K. Dick, Il cacciatore di Androidi (Do Androids dreams of electric sheep? Titolo originale), dove tutto è cominciato. La storia si piazza tra gli eventi del film originale ambientato nel 2019 dopo la Tyrell Corporation e quelli dell’ultimo film Blade Runner 2042 e poco dopo gli eventi del cortometraggio Blackout 2022. Infatti come si evince dal trailer la data è 2032 e manterrà fedeltà alla fantascienza tipica di questa saga, avvalorando un mondo molto vicino ai giorni nostri dove nonostate la divisione di classi, la discriminazione e l’alienazione, ci può ancora essere spazio per l’amore.

Il film è prodotto da Crunch Roll e Adult Swim in collaborazione con Alcon Entertainment. La serie avrà 13 episodi e ci saranno alcuni personaggi noti. A dirigere il tutto ci sono Shinji Arakami e Kenji Kamiyama per Sola Digital Arts che si occupa delle animazioni, mentre il produttore creativo è Shinichiro Watanabe. La lista dei produttori esecutivi è un pochetto più lunga e si divide tra quelli di Sola Digital, Joseph Chou e Alcon Ben Roberts (co-produzione), e quelli di Alcon Ent: Andrew Kosove, Broderick Johnson, Laura Lancaster e Al-Francis Cuenca. Mitsuhisa Ishikawa sarà il consulente di produzione per Productions I.G.

Il cast è composto da: Arisa Shida nei panni di Elle, una replicante creata per uno scopo segreto e sconosciuto, Shinshū Fuji sarà Joseph, una figura misteriosa che possiede una discarica di pezzi di ricambio a Los Angeles, Takako Honda nei panni di Alani Davis, una nuova recluta della polizia di Los Angeles, Takaya Hashi sarà Niander Wallace Sr, fondatore e CEO della Wallace Corporation, Takehito Koyasu nel ruolo di Niander Wallace Jr, un brillante scienziato che lavora per suo padre, Taiten Kusunoki nei panni di Marlowe, un letale Blade Runner, Yoshiko Sakakibara nel ruolo di Josephine Grant, la moglie del capo della polizia, Hochu Otsuka sarà Earl Grant, capo della polizia del LAPD, Takayuki Kinba come Doc Badger, un commerciante del mercato nero, Masane Tsukayama nei panni del senatore Bannister, un politico con forti sentimenti per la produzione di replicanti. Akio Nojima sarà il Dottor M, un brillante dottore e professore di medicina, Kazuki Yao nel ruolo di Hooper, un giornalista al soldo della Wallace Corporation.

FONTE

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>