Arrow, John Barrowman:”Malcolm è un eroe problematico”

di Redazione Commenta

Nella puntata di questa settimana di Arrow, abbiamo visto il nostro eroe mascherato confrontarsi con una sua copia oscura ed approfondito il personaggio di John Barrowman, Malcolm Merlyn, il padre di Tommy, e per l’occasione vi proponiamo alcune dichiarazioni che l’attore ha rilasciato a proposito del suo personaggio.

Sul rapporto tra padre e figlio ecco cosa ci dice l’attore:

Malcolm vorrebbe che suo figlio fosse più simile ad Arrow e per fare questo deve eliminare l’eroe mascherato, anche se questo potrebbe rischiare di incrinare completamente il loro rapporto; le motivazioni dei gesti del mio personaggio le scoprirete più avanti e serviranno a rendere ancora più avvincente lo show.

John Barrowman parla anche del rapporto fra Malcolm e Moira:

Malcolm è frustrato dalla relazione con Moira perchè il fantasma del marito Robert aleggia sul loro rapporto: spero che ci sarà modo di approfondire questa tematica e questo triangolo perchè si potrà comprendere meglio la sottile linea di confine che rende questo nemico un eroe problematico.

Infine, sul rapporto con Oliver e sul suo personaggio, ecco cosa ci dice:

Credo che Malcolm non venga capito e venga male interpretato, non è facile per una persona essere genitore così giovane e lavorare duro e fare del proprio meglio per i propri bambini: tutti questi elementi verranno fuori nel rapporto tra Tommy e Malcolm e potranno essere messi in luce anche attraverso Oliver, che Malcolm decisamente non odia e ne è la prova una scena,che è stata tagliata, nella quale Malcolm lo abbraccia, quando Moira era in ospedale; non posso dire altro, ma ci sono tanti elementi che verranno sviluppati da qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>