Arrow, intervista a John Barrowman e Andrew Kreisberg

di Antonio Ruggiero Commenta

John Barrowman

In attesa dell’ultima puntata della prima stagione di Arrow, che già promette di essere emozionante ed adrenalinica, godiamoci un’intervista con John Barrowman, che interpreta il Dark Archer nello show ed il produttore Andrew Kreisberg.

Sul suo ruolo nello show, John Barrowman ci dice:

Sono stato entusiasta di aver interpretato Malcolm, dato che la maggior parte della gente mi conosce per il ruolo che ho ricoperto in Doctor Who per me è bello potermi confrontare con altri personaggi.

Andrew Kreisberg ci parla, invece, del finale:

Parlerei di trilogia, più che di finale, dato che gli ultimi tre episodi saranno concatenati e porteranno all’epilogo; scopriremo cos’è realmente The Undertaking, i piani di Malcolm, i segreti e le bugie di tutti verranno svelati e posso dirvi che, dato che abbiamo risparmiato del denaro nel corso dello show, abbiamo investito tutto nell’episodio 23, che amo definire Arrow: The Movie.

Su Oliver, il produttore ci dice:

Il personaggio di Oliver ha raggiunto un grado di complessità notevole, in seguito alle rivelazioni degli avvenimenti sull’isola, dato che si tratta di un percorso di maturazione, da ragazzino viziato ed egoista ad adulto responsabile e con la testa sulle spalle; inoltre, la scoperta dell’identità di Arrow cambierà irreversibilmente i rapporti con Tommy e le ripercussioni di questa rivelazione continueranno a farsi sentire.

Infine, abbiamo chiesto a John Barrowman se gli piacerebbe continuare la sua avventura in Arrow:

Mi sono veramente divertito e spero davvero di essere richiamato per la seconda stagione.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>