American Gods 2, Jesse Alexander sospeso mentre continuano i problemi di produzione

di Antonio Ruggiero Commenta

I problemi di produzione della seconda stagione di American Gods non si fermano ed ora anche il nuovo showrunner Jesse Alexander è stato sospeso

Sembra che la seconda stagione di American Gods non riuscirà ad arrivare sul piccolo schermo, dati i problemi che sono stati riscontrati in fase di produzione; l’ultima notizia dallo show riguarda Jesse Alexander, che è stato “licenziato, ma non licenziato” come ha riferito una fonte, ma parliamone meglio dopo il salto.

American Gods 2, i problemi di produzione

I problemi sul set di American Gods erano iniziati dopo l’uscita di scena di Bryan Fuller e Michael Green, che a causa di divergenze creative con l’autore del libro da cui è tratto lo show, Neil Gaiman ed a causa di problemi di budget avevano preso la decisione di non ritornare nelle vesti di showrunner. Successivamente era stato scelto Jesse Alexander per ricoprire il ruolo di showrunner, ma sembra che i suoi copioni siano stati derisi da Ian McShane e dagli altri membri del cast e pare che lo stesso Orlando Jones abbia consigliato allo sceneggiatore di non prendersi gioco delle regole della WGA.

In seguito a questo sviluppo, Jesse Alexander è stato sospeso dal suo incarico, mentre Starz ha rilasciato un comunicato con il quale cerca di stemperare gli animi, ma tra problemi di budget e ritardi di produzione iniziamo a dubitare che lo show possa mai tornare in onda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>