Amazon prime video: la serie tv di God of War

di R. Staiano Commenta

Prime video punta il dito ad un franchise storico di casa Sony. God of War diventa una serie tv targata Amazon.

God of War, il franchise di azione e avventura di punta di PlayStation, sta andando in televisione. Prime Video è in trattative per una serie TV live-action basata sul popolarissimo gioco a tema mitologia antica, hanno detto le fonti. L’adattamento della serie proviene dai creatori/produttori esecutivi di The Expanse Mark Fergus e Hawk Ostby e dal produttore esecutivo/showrunner di The Wheel of Time Rafe Judkins, nonché da Sony Pictures Television e PlayStation Productions, che collaborano a tutte le serie TV basate sui giochi PlayStation. I rappresentanti di Sony e Amazon Studios, che probabilmente co-produrranno, non hanno commentato.

Il franchise di God of War di Santa Monica Studio di Sony comprende un totale di sette giochi su quattro console PlayStation. La serie di giochi d’azione è stata lanciata nel 2005 su PlayStation 2, con il primo God of War. Al centro c’è l’ex guerriero spartano Kratos e il suo pericoloso viaggio per vendicarsi di Ares, il dio greco della guerra, dopo aver ucciso i suoi cari. Dopo essere diventato lui stesso lo spietato Dio della Guerra, Kratos si ritrova costantemente alla ricerca di una possibilità per cambiare il suo destino. Dopo diversi titoli su varie console PlayStation, tra cui PS3 e PSP portatile, Santa Monica Studio ha dato nuova vita al franchise con il gioco del 2018 per PlayStation 4. In esso, Kratos arriva nelle terre selvagge norrene dove ottiene una seconda possibilità di diventare padre con suo figlio Atreus. Quest’ultimo ha ricevuto numerosi riconoscimenti ai Game Awards 2018, incluso quello di gioco dell’anno. Un ottavo capitolo di God of War, God of War: Ragnorok, è in lavorazione per PlayStation 4 e PlayStation 5 e uscirà quest’anno. Insomma tantissima carne al fuoco per i fan dello spartano più furioso dei videogiochi. La serie tv dovrebbe basarsi sul capitolo del 2018 secondo fonti non confermate, quindi c’è ancora la possibilità che ricalchi tutta la saga. In ogni caso se tutto dovesse andar bene c’è sempre la possibilità di fare dei prequel.

Questo segnerebbe l’ultimo grande affare per una serie TV basata su un popolare titolo di videogiochi in un mercato di streaming rovente per IP di gioco. Peacock ha appena ottenuto un’altra proprietà SPT/PlayStation, Twisted Metal, con un ordine per una serie e Anthony Mackie come protagonista. HBO ha in arrivo la serie PlayStation di alto profilo basata su giochi The Last of Us, con Pedro Pascal e Bella Ramsey. Netflix ha una serie TV Resident Evil in lavorazione, mentre Paramount+ sta per debuttare con Halo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>