After Life 2, Netflix rinnova lo show

di Antonio Ruggiero Commenta

Il colosso dello streaming Netflix produrrà una seconda stagione di After Life, la divertente serie diretta ed interpretata da Ricky Gervais

Sembra proprio che Ricky Gervais continuerà ad esplorare i pensieri che affollano la testa di Tony in After Life, dato che il colosso dello streaming Netflix ha deciso di rinnovare lo show per una seconda stagione, ma parliamone meglio subito dopo il salto.

After Life 2, curiosità

La prima stagione di After Life, che è entrata a far parte del catalogo della nota piattaforma di streaming a partire dall’otto marzo, è composta da sei episodi, durante i quali il protagonista Tony, interpretato da Ricky Gervais, si ritrova ad affrontare la depressione in seguito alla morte della moglie, causata da un tumore. Dopo aver deciso di scacciare definitivamente i pensieri suicidi che affollano la sua mente, Tony decide di punire il mondo e le persone che ha intorno iniziando a fare e dire tutto ciò che vuole senza alcuna inibizione o riguardo nei confronti degli altri. La situazione di Tony, che vive questa condizione come una sorta di liberazione, si complicherà quando i suoi cari decideranno di tentare di farlo ritornare una persona normale.

La seconda stagione di After Life vedrà ancora Ricky Gervais alla regia e nel ruolo di protagonista e sarà composta esattamente come la prima da sei episodi, che verranno distribuiti da Netflix nel 2020.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>