Affar West, dal 21 marzo su Blaze la serie con Mike McConaughey

di Antonio Ruggiero Commenta

Affar West, la docu-serie in cui le idee più stravaganti possono diventare affari, andrà in onda in prima visione assoluta in Italia da mercoledì 21 marzo alle 21.00 su Blaze (canale 119 di Sky)

Affar west, la docu-serie che racconta le vicende dell’esuberante Mike McConaughey, imprenditore di successo fratello del premio Oscar Matthew e soprannominato Rooster e del socio Wayne Gillian, il cui nome di battaglia è Butch, sbarca in prima visione assoluta per l’Italia su Blaze (in esclusiva su Sky al canale 119) da mercoledì 21 marzo alle 21.50.

In Affar West, Mike, insieme al fido compagno Wayne, va alla ricerca di aspiranti uomini d’affari; i due valuteranno rigorosamente idee, creatività, spirito di iniziativa e coraggio dei diversi candidati, sottoponendoli a dure prove per testarne le capacità imprenditoriali. Nella prima puntata di Affar West, Rooster e Butch decideranno di valutare l’idea di Aaron Fisher, giovane proprietario dell’azienda Battle Company ed aspirante imprenditore nella produzione di fucili per Laser Tag, ossia fucili che sparano raggi ad infrarossi, quindi innocui. I due analizzeranno la determinazione e l’intraprendenza di Aaron prima di decidere se investire nella sua società ma, soprattutto, per poter testare il prodotto e verificarne la funzionalità, il feedback del consumatore sarà determinante. Per l’occasione è stato convocato un esigente gruppo di veterani di guerra che sarà chiamato a pronunciarsi sulle caratteristiche tecniche di questo tipo di fucili e la loro funzionalità e per concludere, nel caso in cui l’esito della prova dovesse essere positivo, si passerà alla fase delle clou, quella delle trattative.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>