Adrian: pessimo ritorno per il programma di Celentano

di Roberto S. Commenta

Il programma di mediaset non ingrana nemmeno al suo ritorno. Un flop annunciato?

Dopo le estenuanti pubblicità a cui Adriano Celentano ci ha abituati, è tornato in tv la serie animata italiana più criticata del momento. Non è bastato quindi subissarci di pubblicità per far apprezzare questo prodottou

Flop Annunciato?

Che non godesse di buona visibilità lo si sapeva già da un anno almeno, sin dall’ultima messa in onda di Adrian. La serie infatti è stata oggetto di pesanti critiche e calo di share a causa del suo dubbio senso critico e della sua qualità visiva e produttiva. Difatti sono stati numerosi i problemi che l’hanno legata ad accuse persino da parte dell’artista Milo Manara che ha espresso il suo disappunto per il prodotto mandato in onda di cui avrebbe realizzato affermando che per l’animazione finale avessero usato i bozzetti e non i disegni finali. Cosa che ha notato anche il pubblico, in alcune scene dalla dubbia animazione.

Le altre pesanti accuse ricevute in passato dal programma sono quelle riguardanti temi come il sessismo celato verso le donne, dubbia ironia verso la città di Napoli che nella serie ospita la sede di Mafia International, un enorme palazzone in piena città con tutta l’aria di essere un simbolo di disprezzo verso un popolo più che una denuncia sociale. Un insieme di errori che il pubblico non ha gradito ed i numeri per il calo di ascolti l’hanno dimostrato.

Al suo ritorno hanno accompagnato Adriano nel pre-show, che ha cantato anche alcuni suoi brani, altri personaggi noti della tv come Paolo Bonolis e Gerry Scotti incalzando un dibattito sulla rappresentazione trash, tra usi e costumi, del piccolo schermo. Unica nota semi positiva che ha lasciato davanti alla tv, dopo il tg satirico Striscia la Notizia, parte del pubblico, ma non tutto. Difatti i dati share parlano di un maggior successo del concorrente RaiUn passo dal cielo 5” con il 19,95% di share rispetto al 15,41 di Adrian live.

La risposta di share rispetto alla serie animata vera e propria è stata del solo 1,86% un’emorragia che Adriano ha commentato al pubblico “Sperate che ora mi comporti diversamente dalla volta scorsa. Non avete capito niente allora. Io non solo non farò come la volta scorsa, ma faccio una cosa in più, stavolta ve lo do io il motivo per cambiare canale. Io me ne vado, spegnete tutto” per poi tornare in scena e cantare alcuni suoi brani ma indubbiamente qualcuno ha preso alla lettera queste sue parole.

Fonte: SpazioGames

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>