ABC cancella FlashForward, Romantically Challenged, Better off Ted e Scrubs, la NBC Law & Order!

di Diego Odello 7

FlashForward

Nella prossima stagione non rivedremo numerosi show che ci hanno tenuto compagnia quest’anno: i network hanno pensato di fare piazza pulita delle fiction che non convincevano per gli ascolti o che costavano troppo e di ripartire da zero.

La ABC ha ufficialmente annunciato di aver dato il benservito a Scrubs, Better Off Ted, Romantically Challenged (nonostante il seguito di 10.67 milioni di spettatori) e, udite udite, FlashForward. Per quella che era considerata come l’erede di Lost si tratta di una vera e propria batosta, anche se i soli 4,77 milioni di spettatori della scorsa settimana non promettevano niente di buono.

La NBC ha deciso di cancellare Law & Order: a decidere la sua fine (e dunque a non permettere alla serie di diventare la più longeva della storia della tv) è stata la stessa Angela Bromstad che tempo fa aveva detto di essere favorevole alla 21esima stagione del telefilm.

A far cambiare idea alla presidente della programmazione del network sarebbe stato il mancato accordo con la TNT che finanzia e trasmette in replica gli episodi della serie. Rimane comunque una flebile speranza che la decisione possa cambiare da qua agli Upfronts di settimana prossima.

Commenti (7)

  1. Ma io non capisco come si fa a cancellare flash forward?!?! come anche dirty sexy money e le migliori serie tv che hanno avuto la stessa fine…e si portano avanti quelle solite serie ripetitive…stagioni e stagioni noiose e senza senso…Almeno che venissero cancellate all’inizio dopo qualche puntata…non dopo la prima stagione in cui uno si appassiona…Non c’è niente da fare l’audience surclassa la qualità… 🙁

  2. @ Giuseppe:
    Negli States non funziona esattamente così: i network ordinano un pilot. Se questo convince viene ordinata la serie (solitamente solo metà), altrimenti lo show salta.

    Una volta trasmessa si guarda lo share e il rating e si valuta se i risultati possono portare alla conferma o se la serie deve essere cancellata. Ad influenzare la scelta ci sono anche i costi di produzione, le vendite all’estero, le previsioni di vendite in DVD, i risultati in particolari periodi della stagione (quelli a cui fanno riferimento gli inserzionisti) e le repliche (senza contare la decisione a priori di chiuderla, vedi Lost, o la scadenza dei contratti degli attori)

    Ad un certo punto, solitamente prima della fine della prima metà della stagione, si decide se confermare la serie per un altro anno o cancellarla a fine stagione (così gli autori hanno tempo per dare un finale degno alla storia) .
    A volte capita che la serie viene chiusa subito e gli episodi spostati in altri orari, ma non per forza a causa dei bassi ascolti. Un esempio lo trovi in questo post: Romantically Challenged ha ottenuto oltre 10 milioni, ma il network se ne aspettava di più.

    Spero di esserti stato d’aiuto. Detto tra noi: anche a me manca Dirty Sexy Money e FlashForward dopo un inizio scoppiettante e una metà stagione noiosa stava tornando a convincermi seriamente!

  3. @ Giuseppe:
    quoto e aggiungo. Non è possibile che un Network televisivo di tale portata, proponga una serie (e non parlo solo di Flash Forward) e poi “decida” di non trasmetterlo più. Anche perchè in moltissimi paesi, come il nostro, SI PAGA per vedere certi canali. Questo dovrebberlo metterlo in conto i cosidetti Network che lanciano queste serie tv. Visto che magari uno dei motivi che spinge la gente a fare abbonamenti vari potrebbe benissimo essere appunto la possibilità di vedere delle belle serie tv che nella Rete nazionale, ovviamente, trasmetteranno dopo qualche anno (se tutto va bene). Quindi, a questo punto, non vedo perchè una persona non debba fare disdetta ad effetto immediato (o magari farsi restituire il credito rimasto nella scheda) visto che questi per motivi “commerciali” decidono di non continuare una serie. E io perchè dovrei continuare a pagare?
    Un’altra cosa. La serie Regenesis (molto interessante a mio avviso) non ho ancora capito perchè non è stata doppiata, visto che all’estero è continuata mi pare fino alla quarta serie; Qui da noi hanno doppiato solo fino alla seconda..

  4. @ Diego Odello:
    nooooooooooooooooooooo… ma come si fa a cancellare Flash Forward!?!?!?
    troppo bellooooooooooooooooooo!!!!! m’aveva preso davvero tanto!!! e poi.. è finito proprio… MALEEEEEEEEEEEEE!!!!!! arghhhh….. adesso.. non si sapra mai ke è successo!!! 🙁 🙁

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>